• Image

Attività Economiche

Punto del programmaAttività Economiche

Al fine di preservare e rafforzare il tessuto economico della Città e dei borghi circostanti, è nostra priorità valorizzare i diversi settori economici con strumenti e modalità specifiche per ciascuno.

COMMERCIO
Nell’ambito territoriale in cui è collocato il nostro Comune, con complessi commerciali di grande distribuzione sia a Nord che a Sud, riteniamo indispensabile mantenere la nostra realtà legata al piccolo esercizio commerciale, con peculiarità di artigianato sempre più specializzato.
Al fine di valorizzare il centro commerciale naturale che caratterizza la nostra Città, occorre investire in mercati , fiere e manifestazioni per migliorarne l’immagine e l’attrattività e per valorizzarne la specificità, ricercando sempre elementi distintivi rispetto ad altri eventi locali e del circondario.
Contestualmente, occorre migliorare ed ampliare le possibilità di sosta, incentivando anche l’utilizzo di parcheggi gratuiti agli ingressi della città.

TURISMO
E’ indispensabile che l’Amministrazione torni ad avere un Assessorato al Turismo che guidi l’operato dei soggetti, pubblici e privati, coinvolti nella promozione e nell’attività turistica. Questo potrà avvenire attraverso:

  • la definizione di un calendario di eventi che permetta, da una parte, di mantenere il centro città sempre vivo, con attività e animazioni ben distribuite durante l’anno, e dall’altra di limitare i disagi per i residenti, concentrando le manifestazioni di maggiore impatto;
  • promozione e valorizzazione in Italia e all’ estero dell’ offerta culturale, enogastronomica e ambientale che fa di Santarcangelo non solo una meta in sé, ma anche una porta di accesso verso l’entroterra romagnolo;
  • ripristinare gli antichi sentieri di campagna e i percorsi interpoderali, per costituire una rete che consenta gli spostamenti dalle aree periferiche al centro e tra le frazioni, collegando al tempo stesso le aziende agricole e agrituristiche locali, i siti storici e naturalistici, i parchi.
  • realizzazione di aree di sosta attrezzate per autobus e camper.

ATTIVITA’ ARTIGIANALI E INDUSTRIALI
Proponiamo di sostenere le imprese esistenti e favorirne la nascita di nuove, soprattutto se formate da giovani e donne, attraverso:

  • la riduzione delle incombenze burocratiche che gravano sulle imprese e la revisione delle procedure, così da ridurne il costo per i cittadini, anche in termini di tempo;
  • il potenziamento dello Sportello Unico per l’Impresa, aumentando e migliorando i servizi on-line;
  • sostegno ai Consorzi Fidi presenti sul territorio;
  • l’inserimento, nel Bilancio di Previsione, di fondi che permettano di calmierare eventuali effetti eccessivamente penalizzanti delle nuove imposte comunali su categorie di imprese o imprese singole;
  • la previsione di incentivi destinati alle imprese insediate in aree non congrue o le cui strutture necessitino di ampliamenti dimensionali non compatibili con l’area in cui risiedono, affinché possano trasferirsi nelle aree artigianali già esistenti.    

AGRICOLTURA
Gli interventi diretti all’agricoltura comprendono la tutela dei territori agricoli di pregio; il potenziamento della rete di percorsi ciclopedonali che collegano le aziende presenti nel Comune di Santarcangelo; il sostegno all’attività agrituristica; la valorizzazione e promozione dei prodotti enogastronomici tipici del territorio.